Figlio maggiorenne con contratto a tempo determinato: sì al mantenimento

News

Con l’ordinanza del 14 settembre 2020, n. 19077, la Corte di Cassazione è tornata ad affrontare la questione relativa all’obbligo di mantenimento del figlio maggiorenne da parte dei genitori.

In particolare, la Sesta Sezione della Suprema Corte ha affermato il principio secondo cui “non può essere revocato il mantenimento al figlio – precedentemente disposto a carico di un coniuge in sede di separazione o divorzio – se emerge dalle risultanze istruttorie che non ha raggiunto in pieno l’autonomia economica”. Va dunque rimarcato il diritto del figlio a mantenere “un tenore di vita corrispondente alle risorse economiche della famiglia e, per quanto possibile, analogo a quello goduto in precedenza”.

Veronica Cascavilla, partner dello Studio e responsabile dell’area di diritto della famiglia e della persona, ha commentato la recente pronuncia per Altalex, noto portale online di informazione giuridica.

L’articolo è disponibile al seguente link.

“La rinascita del debitore. Le regole sul sovraindebitamento per risolvere le crisi”. La nuova monografia, ed. Sole 24 Ore, di Niccolò Nisivoccia

News

“Il diritto non è che un modo per rispondere alle esigenze di una società. E se la fragilità è uno degli elementi caratterizzanti di una comunità, il diritto non può che prenderne atto e studiare rimedi per limitarne le conseguenze negative”.

Con queste parole, Jean Marie Del Bo, Vicedirettore del Sole 24Ore, introduce la nuova monografia di Niccolò Nisivoccia, partner dello Studio, pubblicata il 24 ottobre ’20 (ed. Sole 24Ore), in tema di sovraindebitamento e procedure di risoluzione della crisi.

Alla base del libro, la riflessione per cui mediante l’introduzione degli istituti in questione il diritto abbia finalmente proiettato le difficoltà economiche del privato cittadino e del piccolo imprenditore da una dimensione puramente individuale a quella di un fenomeno sociale da disciplinare giuridicamente.

Il libro è disponibile, anche in formato digitale, sul sito: https://www.shopping24.ilsole24ore.com.

Edoardo Ricci con Mdf Italia-Acerbis per il progetto Storet di Nanda Vigo

Diritto Civile News

Lo Studio, con il partner Matteo Spataro, ha assistito Mdf Italia – Acerbis nella definizione dei profili successori e di tutela della proprietà intellettuale nell’ambito della rieditazione del progetto di mobili d’arredo “Storet” disegnati dall’architetto, nota artista e designer, Nanda Vigo.

Mdf Italia è un’impresa di design, progettazione e produzione di mobili e complementi d’arredo, che fa capo alla holding della famiglia Cassina, che nel 2019 ha acquistato il marchio Acerbis.

Edoardo Ricci nell’accordo esercenti-Mymovies per il progetto #iorestoinsala

News

Lo studio, con un team composto dal senior partner Niccolò Nisivoccia e dal dottor Andrea Colnaghi, ha assistito un network di circa 70 esercenti cinematografici nella conclusione dell’accordo con Mymovies per la realizzazione del progetto #iorestoinsala.

Il progetto, nato nel periodo di chiusura forzata dei cinema, continua comunque ad esistere (in quanto ideato prima del lockdown) come piattaforma digitale di accesso e visione di film attraverso un network che coinvolge oltre 200 sale cinematografiche.

Nella piattaforma saranno disponibili le prime visioni, i film classici ed eventi speciali che saranno programmati secondo orari prefissati, a differenza di altre piattaforme. Con l’acquisto del biglietto si accederà alla sala virtuale dove sarà possibile interagire con gli altri spettatori in sala, conversando in chat con il vicino di poltrona.

Boutique di Eccellenza dell’Anno Procedure Concorsuali 2019

News

Lo Studio Edoardo Ricci Avvocati è lieto ed orgoglioso di annunciare di essere stato insignito del premio Le Fonti Awards, edizione 2019, quale Boutique di Eccellenza dell’Anno nelle Procedure Concorsuali.

La motivazione: “Per la riconosciuta specializzazione nell’assistere gli imprenditori e le società in tutte le fasi della crisi d’impresa, attraverso competenze tecniche ed expertise trasversali di altissimo livello, fanno dello Studio una Boutique di Eccellenza di grande valore nell’ambito delle procedure concorsuali”.

Edoardo Ricci nell’apertura del capitale di D-Share S.p.A. al gruppo Eni

News

Lo Studio ha assistito i soci fondatori di D-Share S.p.A. nell’apertura del capitale ad AGI, quale nuovo socio di maggioranza.

Il team guidato da Gabriele Prenna, partner dello Studio, si è occupato di tutti gli aspetti legati alla definizione dei patti parasociali con i principali soci fondatori di D-Share che sono rimasti nella società.

Agi Agenzia Italia, news company del gruppo Eni, è entrata nell’azionariato di D-Share con una quota di controllo del 50,87%. Per Agi si tratta di una acquisizione strategica con l’obiettivo di accelerare il percorso di trasformazione digitale per lo sviluppo di piattaforme e servizi in grado di fornire al mercato media e brands soluzioni che integrino contenuti e tecnologie innovative.

D-Share, azienda italiana leader nelle tecnologie e nei progetti digitali per i media, anche grazie all’esperienza internazionale maturata con progetti sviluppati in 8 paesi nel mondo, supporterà Agi nella trasformazione dei servizi tradizionali dell’agenzia in chiave di “piattaforma”, con forte introduzione di fattori tecnologici nell’offerta ai clienti.

Edoardo Ricci con i fondatori di The Big Now S.p.A. nella cessione del capitale a Dentsu Aegis

News

Lo Studio, con un team composto dal partner Gabriele Prenna assieme all’avv. Michele Valente ha assistito i soci di The Big Now S.p.A. nell’operazione con con cui il gruppo pubblicitario Dentsu Aegis Network ne ha acquisito l’intero capitale sociale.

Grazie all’operazione, Dentsu Aegis amplia dunque il proprio network ed arricchisce l’offerta nell’area della creatività e dei contenuti per il digitale in Italia, con l’assorbimento della nota agenzia creativa full service milanese.